Articoli correlati ‘#modena’

25 APRILE SEMPRE: SI CONTINUA “A CAMMINARE” CON LE SCUOLE INSIEME AI NOSTRI PARTIGIANI

17 maggio 2016

Questa volta il nostro cammino prosegue insieme alle classi terze del “International School of Modena” di Montale Rangone (MO).
Sempre attenti i ragazzi e soprattutto tante domande a Rino Forghieri “nano” e Mario Corradini “Fritz”, instancabili fianchi che non si tirano mai indietro quando si tratta di parlare nelle scuole.

foto 1-8 foto 5-3
Sono stati accolti dalla direzione con queste parole “siamo onorati di avervi nella nostra scuola”: parole che sottolineano sempre di più la volontà di far accompagnare i ragazzi nel loro percorso formativo dalle testimonianze di uomini e donne che hanno dato al nostro paese occhi e possibilità nuove, attraverso la lotta di liberazione dal nazismo e dal fascismo.

Copia di foto 4 Copia di foto 5-3
L’introduzione a quel periodo storico e immagini del territorio di quell’epoca, hanno accompagnato le parole di Rino e Mario sottolineando come questa terra sia ricca di radici della Resistenza, essenza della nostra Costituzione.
Guardare il proprio paese e quelli vicini con un altro sguardo: da oggi uno strumento in più per riflettere e pensare.

Le voci di uomini e donne capaci di collaborare, di essere solidali e di difendere le proprie idee la chiave per affrontare i problemi della nostra società. Mario dice “E’ stata un’esperienza dura. Non vorrei tornare a passare quello che ho passato. Però, se costretto, tornerei a fare la scelta del partigianato perché ad un certo punto bisogna scegliere da che parte stare.”
foto 4 foto 2-7

CAMMINANDO VERSO IL 25 APRILE (17 Marzo e 1 Aprile 2016)

12 marzo 2016

Raccontare ed affiancare i ragazzi lungo i giorni che portano ad un giorno che significa libertà ritrovata: il 25 Aprile.
E’ con questo proposito che la nostra sezione ha destinato il ricavato del “Pranzo della Memoria” per un progetto con gli alunni delle Scuole Secondarie di 1°gr di Maranello (MO), in collaborazione con l’amministrazione locale.

“Metti una mattina a Casa Cervi…. “: la nostra sezione accompagnerà, insieme ai partigiani Mario Corradini e Rino Forghieri, i ragazzi della Scuola Secondaria di 1°gr “Galilei” e “Ferrari” in un viaggio nella memoria, incontrando ed ascoltando i racconti di altri partigiani della zona di Gattatico (RE) e visitando un luogo simbolo della Resistenza nella nostra Emilia.
Giovedì 17 Marzo 2016 e Venerdì 1 Aprile 2016 le date di questa esperienza che insegnanti e Direzione hanno scelto come vero e proprio progetto didattico, che proseguirà con una lezione a scuola in cui sarà consegnato dal Presidente di ANPI MARANELLO il libro di Alcide Cervi, che racconta la storia dei suoi 7 figli.

Esperienze, letture che termineranno con l’incontro che avverrà a scuola tra i ragazzi delle classi terze e i nostri partigiani, nei giorni successivi.
“Raccontami partigiano….”: l’incontro con i nostri partigiani, per conoscere la Resistenza da voci che l’hanno vissuta e lottata proprio nei luoghi in cui vivono, rendendoli consapevoli che lì dove scorre la loro quotidianità c’è un parte importante della storia del nostro paese e di quegli eventi che lo hanno reso libero. I “ragazzi di ieri” incontreranno i “ragazzi di oggi” e li inviteranno alle celebrazioni nella nostra piazza il 25 APRILE 2016: insieme fianco a fianco a ricordare i valori della nostra Costituzione, pelle e sangue della Resistenza, e gioire di pace!